Giovanni Falcone e scorta non sono finiti con la strage di Capaci

La MAFIA si sconfigge livellando l’Italia, costruendo o ristrutturando strade, scuole, infrastrutture, ospedali, servizi pubblici e sociali + lavoro, questo crea linearità, legalità, cultura, condivisione e unione, ossia un Paese, quindi dignità per tutti. (#architettoumberto)

Sono stato a vedere il luogo della memoria della strage di Capaci sulla a29, per avere contezza della ferocia della mafia e di quanto sia indispensabile combatterla e sconfiggerla.
In rispetto a Giovanni Falcone, Francesca Morvillo la moglie, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Mortinaro la scorta.

Giovanni Falcone e scorta non sono finiti con la strage di Capaci.

Mi scuso dell’essere presente in questa foto ma è l’unica in mio possesso che rende una panoramica un po’ più ampia del sito Giardino della Memoria di Capaci, l’autostrada A29 + il monumento in onore alle vittime / guerrieri + il canale sotto strada in cui furono installate le cariche esplosive che uccisero il giudice Falcone e la sua impavida scorta.

Pool antimafia e la forza e convinzione del Giudice Giovanni Falcone, la magistratura del nomafia,
L’anti mafia e la brutta strage di quel 23 maggio 1992. La lotta alla mafia deve continuare, “giornata della legalità” tutti i giorni.

(By #adelegiglio)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.