L’architetto gioca con le bolle di sapone a Villa Borghese

­čĆâ Se corri come un fulmine
Ti schianti come un tuono.

­čĆâ If you run like a lightning you will crash like a thunder
—————————————————————————–

Nella foto sono a Villa Borghese (Roma), affascinato anch’io dalle bolle di sapone giganti, ci gioco a colpi di testa.

Che architettura le bubble soap?

Una bolla di sapone non ├Ę altro un fine strato di acqua e sapone formanti una SFERA con superficie iridescente, di solito rimane sferica per pochi secondi poi scoppia da s├ę o per contatto con altri oggetti in grado di assorbire il liquido che la circonda.

Le bolle di sapone rappresentano la pi├╣ piccola area di superficie tesa tra due punti o due confini e il concetto di “sfera perfetta”.

Il SAPONE non rinforza le bolle ma le stabilizza grazie ad un fenomeno conosciuto come “effetto Marangoni“.

Il SAPONE inoltre RIDUCE l’EVAPORAZIONE cos├Č la bolla dura un po’ pi├╣ a lungo.

La forma sferica dovuta alla “tensione superficiale” porta alla formazione di una sfera perch├ę questa possiede la minima superficie per un dato volume.

La forma pu├▓ essere visibilmente distorta da correnti d’aria e quindi anche dal gonfiaggio.

Cos├Č per dire … ­čśÇ

#architettoumberto +39 3331650443 contattaci se hai domande da porre. Saluti ­čĹŹ

L’architetto gioca con le bolle di sapone giganti a Villa Borghese.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.