L’Arena di Verona e il progetto della Copertura a scomparsa.

L’Arena di Verona e il progetto della Copertura a scomparsa.

☔ Pare che l’Arena presto avrà la copertura retraibile di un telo gigante appunto a scomparsa, per proteggere visitatori e lo stesso anfiteatro dagli eventi meteo, oltre permettere gli spettacoli anche col “maltempo”

РIl concorso ̬ stato vinto da una #partnership di ingegneri e architetti tedeschi, la Gerkan Marg & Partners e Schlaich Bergermann & Partners.

– Il progetto costerà intorno a 13 milioni di euro, ed è stato scelto fra circa 90 proposte di studi e compagnie da diverse parti del mondo, fra cui anche Gran Bretagna, Stati Uniti, Giappone, ecc. 

– Quando non in uso, il telo estendibile (12 mila metri quadrati) sarà raccolto per scorrimento in un apposito spazio di contenimento, previsto su un unico lato e non sarà visibile da terra.

– Il materiale scelto per questa sorta di tetto permetterà delicati interventi che non toglieranno nulla né intaccheranno l’architettura originale dell’Arena anzi preserverà l’anfiteatro romano da danni futuri causati dal maltempo. 

– Se approvata dal Ministero dei Beni Culturali e Sovrintendenza, la copertura dovrebbe essere posta in essere entro tre anni dall’inizio lavori e sarà sponsorizzata dalla nota azienda Calzedonia.

.

– The Arena’s Cover is a Retractable movable Canvas Roof to protect the ancient Arena by the bad weather.

– L’antica Arena di Verona è una delle più belle sedi al mondo per Opera e Concerti, è in costante e odierno uso,  non solamente per visite turistiche, è con i suoi circa 15 mila posti di capienza e nonostante l’afflusso risulta ottimamente conservata. .

Ho piacere di sapere che fra giapponesi americani e affini, un siciliano di Siracusa, Vincenzo Latina, si è aggiudicato il secondo premio con il suo progetto che si basa su un sistema di camera d’aria indipendente.
. http://www.umbertoproietto.com

#anfiteatro #ArenadiVerona #amphitheater #amphitheatre #roman #theatre #Italy #architecture

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: