Intervista all’architetto Umberto Proietto candidato Sindaco per il Comune di Randazzo. Amm

image

Programma “Primi 100 Giorni” Qualche punto del PROGRAMMA presentato, in candidatura Sindaco di Randazzo. Riduzione spesa o “spending review”…

Procediamo con approfondimenti di qualche punto del 

PROGRAMMA 100 giorni, che ho presentato come candidato Sindaco di Randazzo. 

Riduzione della spesa oggi nota come “spending review”. Come anticipato le somme che il comune di Randazzo andrĂ  a risparmiare ogni anno, quindi in ogni bilancio, per i punti 1, 2, 3 (vedi sotto) del programma dei primi 100 giorni: 

Eliminazione di tutti gli affitti con la disdetta di tutti i contratti, per gli immobili e i locali non di proprietĂ  (somme spese dal Comune di Randazzo all’anno 2012) €.. 101.598,18.) 

Accorpamento e riduzione dei settori operativi e dei dirigenti del Comune portandoli da 9 S.O. a 4 Aree, €. 30.000,00. TOTALE che ammonterĂ  a €. 131.598,18. 

PROGRAMMA: Tempi e modi 

Entro i primi 100 giorni: 

Riduzione della spesa (spending review) 1. Eliminazione di tutti gli affitti con la disdetta di tutti i contratti, per gli immobili e i locali non di proprietĂ ; Biblioteca; Asilo; Uffici del catasto; Uffici comunali. 

2. Utilizzo di tutti gli immobili di proprietĂ  del Comune di Randazzo: Asilo di via Tagliamento; Pretura p.zza tutti i Santi; Edificio dei Vigili Urbani, l.go S. Giuliano; Ex macello, bivio tra le SS. 120 e 116; Collegio Municipale San Basilio. 

3. Accorpamento e riduzione dei settori operativi e dei dirigenti del Comune, portandoli da nove (S.O.) a quattro Aree e cioè Area Amministrativa (Segreteria, Anagrafe, Servizi sociali etc.); Area Finanziaria (Ufficio tributi, Tasse, Ragioneria); Area tecnica (Urbanistica, lavori Pubblici, Agricoltura, Commercio, etc.); Area di Vigilanza e Polizia. In un passaggio successivo indicherò le somme che annualmente l’Ente (Comune di Randazzo) andrĂ  a risparmiare!